10 Febbraio 2017

I vigili stagionali vogliono essere utilizzati per almeno 6 mesi: chiesto un incontro con Napoli

    I vigili stagionali vogliono essere utilizzati per almeno 6 mesi: chiesto un incontro con Napoli

     

    Una delegazione in rappresentanza del gruppo dei 38 vigili stagionali,vincitori della selezione pubblica,per esame, per l’ assunzione a tempo determinato e parziale di vigili urbani,si è recata a Palazzo di Città,per sollecitare un incontro con il Sindaco Napoli,l’ Assessore all’ Urbanistica ed alla Mobilità De Maio e l’ Assessore al Bilancio e allo Sviluppo Roberto De Luca. Una richiesta già inoltrata dai giovani precari della strada qualche settimana fa ma caduta nel vuoto.Gli stagionali consapevoli della delibera di Giunta che prevede il loro impiego per massimo 60 gg nei periodi novembre/gennaio e luglio/agosto, chiedono una modifica della stessa e ,di conseguenza, di essere impiegati, ai sensi del d. lgs 81/2015, per almeno 6 mesi nell’ anno solare 2017,vista anche la grave carenza di or ganico e la condizione di particolare disagio in cui versa la città, con zone totalmente prive di controllo anti traffico,come denunciato anche dal Codacons. Considerando che sono state gia impegnate delle risorse finanziarie per l’ assunzione a tempo determinato e parziale di 80 vigili urbani e che dalla selezione pubblica sono risultati idonei solo 38 candidati, risulta un disponibilita finanziaria utile da impiegare per un nuovo contratto di durata di almeno sei mesi. La parte restante necessaria a finanziare l’ impegno di spesa potra essere attinta dai proventi derivanti dalle sanzioni in violazione al codice della strada, cosi come previsto dall’ art. 208.I giovani stagionali attendono fiduciosi una risposta da parte dell’ amministrazione comunale certi che la stessa farà il pos.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox