21 Marzo 2008

I vigili: Autovelox e multe inesistenti

L`ennesimo incidente, quello avvenuto martedì notte su lungotevere Altovisi, vicino Castel Sant`Angelo. Friedrich Vernarelli ha investito e ucciso con la sua auto Elizabeth Anne Gubbins e Mary Clare Collins, le due turiste irlandesi in visita a Roma. Dopo i domiciliari, Friedrich ha si trova ora nel carcere di Regina Coeli, dove ieri è stato interrogato dal gip Luisanna Figliolia. Nell`ordinanza il gip ha scritto che Vernarelli molto probabilmente ha assunto sostanze stupefacenti, oltre ad essere alla guida in stato di ebrezza. E la tragedia ha aperto nella Capitale le polemiche, che si susseguono ormai da giorni. Al presidente del Codacons, Carlo Rienzi, che ha chiesto alla magistratura di indagare “sui vertici della polizia municipale e sugli addetti alla vigilanza di quella zona che erano in servizio la sera dell`incidente“, ha risposto il il segretario generale aggiunto del Sulpm, Alessandro Marchetti, che ha spiegato che “Nel 2007 la Polizia Municipale di Roma ha rilevato 29.892 multe per eccesso di velocità (art. 142 Cds). E questo nonostante abbiamo solo 22 autovelox“. I vigili lanciano quindi l`allarme sicurezza stradale. servizio a pagina 49 Salvo per uso personale è vietato qualunque tipo di riproduzione delle notizie senza autorizzazione.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox