26 Maggio 2006

I tifosi feriti fanno causa al mondo del pallone

Chi l`ha detto che gli appassionati del calcio sono una massa inerme pronta a subire pugni e schiaffi in faccia e a farsi prendere in giro dai maneggioni del calcio? Da oggi i tifosi feriti potranno prenderesi la loro bella rivincita, iniziando a fare causa a Calciopoli, o per meglio dire ai responsabili degli scandali che hanno coinvolto il circo del pallone. Oggi alle ore 12 in piazza della Cancelleria (angolo piazza Campo dè Fiori), a Roma, il Codacons e l Associazione utenti sportivi organizzano la Giornata del tifoso ferito , un incontro in cui i loro avvocati forniranno delle consulenze e raccoglieranno le adesioni di tutti quei tifosi che vogliono costituirsi parte civile negli eventuali futuri procedimenti. La vicenda di Calciopoli, come noto, ha coinvolto migliaia di tifosi italiani che si sentono offesi e feriti da uno scandalo che rovina il mondo del calcio. Durante la manifestazione Codacons e Associazione utenti sportivi, oltre a fornire consulenze legali per chi voglia aderire all iniziativa, chiederanno ai tifosi della capitale di esprimersi su Marcello Lippi e sull`opportunità che il ct rimanga alla guida della nazionale per i prossimi mondiali. Intanto l Adoc del Piemonte scende in campo a difesa dei piccoli azionisti che hanno investito i loro risparmi nei titoli della Juventus, in forte calo dopo lo scandalo che ha coinvolto il mondo del calcio. In particolare, si legge in una nota, l Associazione per la difesa e l orientamento dei consumatori, si è resa disponibile “a costituirsi parte civile nel processo penale che riguarderà i responsabili di comportamenti illeciti, oppure di avviare azione autonoma di risarcimento del danno“. La seconda azione promossa dall Adoc, riguardante le partite truccate , “è indirizzata verso coloro che hanno alterato le scommesse in una o più delle partite incriminate. Si invitano i cittadini coinvolti in queste vicenda – sottolinea l associazione – a ricercare il tagliandino certificativo della scommessa effettuata“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this