20 maggio 2018

I signorini grandi firme ritornino a scuola

Premio Sì o No? al governo M5s-Lega. Settimana sulle montagne russe per contratto di governo, squadra e mercati: uscita dall’ euro sì o no? E Tav, flat tax, reddito di cittadinanza? Raggiunto l’ accordo, reggerà o sarà il «governo del cambiamento» di idea?Premio Gufi a Silvio Berlusconi e Matteo Renzi. Non riuscendo a coronare il sogno del governo insieme, almeno si godono la partita Luigi Di Maio-Matteo Salvini cheek to cheek in panchina. Armati di vuvuzela e cerbottane, pregano per la sostituzione.Premio Premier per una notte a Giulio Sapelli. Ci aveva creduto, lo storico dell’ economia, di arrivare a Palazzo Chigi. Invece la poltrona si è «rotta» ed è caduto. Come in tv.Premio Premier (league) a Gigi Buffon. Ieri ultima partita in maglia bianconera. Passare alla gialloblù del governo? 5 stelle e Lega metterebbero la firma per avere le sue manone sante a parare tutte le cannonate che gli tireranno.Premio #cambiaverso al Pd. Il passato alle spalle, guarda al futuro. All’ Assemblea nazionale si è fatto notare un giovane toscano rampante di nome Matteo. Se lo convincessero a non lasciare la politica, sarebbe perfetto per il rilancio.Premio Competenza a Gianni Riotta e Beppe Severgnini. Grandi firme, mega direttori eppure scivolano, rispettivamente, sull’ art. 1 della Costituzione (non il 3, l’ 1!) e sui Paesi «usciti dall’ euro» (nessuno). Un po’ di alternanza lavoro-scuola?Premio Tonno chi? a Beppe Grillo. Improvvisa una ricetta, scatenando la fantasia degli opinionisti: cos’ avrà voluto dire? La schiacciatina è il Movimento e l’ insalata verde la Lega? Di sicuro con un tonno (in scatola) li ha fatti abboccare tutti.Premio En Marche! (verso l’ abisso) a Emmanuel Macron. 5 stelle e Lega sono «forze paradossali». Solita supponenza d’ Oltralpe. Non è che adesso il presidente, che in un anno di Eliseo ha dilapidato il favore dei francesi, vuole pure fregarci il record di tracollo di Renzi? Premio En Trash! al Grande Fratello. Sponsor in fuga, concorrenti bulli e sessisti, Codacons che chiede la chiusura e parla di «discarica tv». E ascolti in crescita. Missione compiuta.Premio Andiamo in tribunale a Fedez e Fabio Rovazzi. Pigmalione e pupillo ai ferri corti: non si seguono più sui social e parlano via avvocati. I comunisti mangiano i bambini, quelli col Rolex tra di loro?Premio Qui un tempo era tutta campagna a Virginia Raggi. Propone di usare le pecore per tosare l’ erba nei parchi romani e tutti a ironizzare. Ma se diventassimo come la Nuova Zelanda, con più ovini che umani, forse non sarebbe poi tanto malePremio Ieri sposi al principe Harry e Meghan Markle. Passato il Royal wedding. Ora per tornare ad occuparci di qualcosa di serio dobbiamo aspettare il divorzio?