12 Novembre 2021

I Panificatori trentini contro il Codacons, da noi il pane costa € 3,5

Bianco, con farine grezze, integrali, semi, lievito madre, granoturco, saraceno, patate, castagne chi più ne ha più ne metta, la varietà in panificio, sembra non avere limiti. Ma quanto ci costa il pane? Per il Codacons in Trentino e Alto Adige più di 6 euro al kg, il più caro d’Italia, un dato che non trova d’accordo l’associazione dei panificatori trentini guidati da Emanuele Bonafini.
Per chi il pane lo produce con le proprie mani non c’è nulla di più sbagliato che paragonare il pane del fornaio con quello allo scaffale del supermercato.
Panificatori che devono fare i conti con l’aumento delle materie prime e farine ed energia elettrica
Costi che aumentano e consumo che invece  diminuisce e si attesta a 80 grammi per persona al giorno

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox