25 Febbraio 2005

I difensori replicano «Non esistono prove»

I difensori replicano «Non esistono prove»

TORINO Riccardo Agricola «non ha utilizzato espedienti per ottenere miglioramenti per influire sui risultati delle competizioni», ma ha sempre «curato i suoi atleti secondo le prescrizioni della medicina dello sport». È quanto sostengono i legali del medico sociale della Juventus, Chiappero ed Olivieri, sottolineando che c`è un fondamentale errore di impostazione della sentenza. Il giocatore professionista, l`atleta, il recordman – hanno precisato – non sono fisicamente paragonabili all`impiegato di banca. Con questa sentenza si è persa una storica occasione di dettare linee guida aderenti alla realtà dello sport.
Secondo i legali, Riccardo Agricola «non ha mai utilizzato l`epo». «Lo riconosce – hanno aggiunto – lo stesso giudice Casalbore che scrive “non esiste la prova diretta dell`assunzione o della somministrazione di eritoproietina“, ma nonostante questo il giudice torinese ha dato credito all`indagine retrospettiva affidata al perito Giuseppe D`Onofrio ritenendo che la valutazione di tali parametri effettuata anche a distanza di anni non impedisca di ritenere raggiunta la prova».
«Non ci sto, questa sentenza mi offende perché io non sono una persona falsa». Moreno Torricelli, l`ex giocatore della Juventus, reagisce con rabbia alle motivazioni della sentenza del processo alla squadra bianconera che lo indicano come uno dei giocatori che avrebbero mentito durante le deposizioni in Tribunale. «Sono sconcertato e arrabbiato – dice Torricelli – Non capisco come un giudice si possa permettere di affermare cose tanto gravi. Io sono tranquillissimo, so di aver detto quello che effettivamente ho fatto e preso. Mi sento pulito, non ho mai fatto uso di sostanze dopanti».
Le motivazioni della sentenza hanno infine spinto il Codacons (che ha presentato una diffida anche al Ministero della Salute) a chiedere un risarcimento danni di 4 milioni di euro, oltre all`accertamento delle responsabilità e sanzioni adeguate.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox