12 Ottobre 2020

I CONSUMATORI DICONO SI AI NUDI ARTISTICI PER IL CALENDARIO 2021 DEL CODACONS

     

    ECCO I DETTAGLI DEI VARI MESI IN CUI LE CASTE NUDITÀ DELLE MODELLE RAPPRESENTERANNO LA RESILIENZA, RINASCITA DEL PAESE ATTRAVERSO LA BELLEZZA

    I consumatori, attraverso un apposito sondaggio pubblicato sul sito del Codacons, hanno detto “si” all’utilizzo del nudo artistico all’interno del calendario 2021 dell’associazione dei consumatori.
    Attraverso 12 scatti provocatori realizzati dalla nota fotografa Tiziana Luxardo il Codacons metterà stavolta in scena dei nudi che saranno espressione di pura arte, senza la visibilità delle parti intime, per promuovere la resilienza, ovvero la rinascita del paese attraverso la bellezza.
    Un calendario, quello del Codacons, che ogni anno vuole provocare su temi di stretta attualità, e che per il 2021 vedrà l’emergenza Covid protagonista degli scatti artistici realizzati dalla Luxardo.
    Il 75% dei consumatori che ha partecipato al sondaggio sul sito dell’associazione, si è detto favorevole all’utilizzo nel nudo femminile se finalizzato a foto artistiche.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox