19 Luglio 2010

I CONSIGLI

Per non rischiare di vedere il proprio viaggio sfumare all’ ultimo minuto, il Codacons suggerisce ai consumatori di fare un’ assicurazione che comprenda il rimborso del viaggio includendo l’ eventualità del fallimento del tour operator. In alternativa, il consiglio caldeggiato è quello della vacanza "fai da te": prenotarsi il volo, l’ albergo e tutto il pacchetto vacanza da soli. Per il calcolo delle probabilità, non potranno fallire tutti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox