19 Luglio 2015

Hotel sporco, giudice condanna agenzia viaggi e tour operator

Hotel sporco, giudice condanna agenzia viaggi e tour operator

(AGI) – Roma, 18 lug. – Alloggiare in un albergo dalle pessime condizioni igieniche e’ motivo piu’ che sufficiente per ritenere compromessa la propria vacanza. A pensarla cosi’ e’ il giudice del tribunale di Roma Cataldo Olanda, che, accogliendo un ricorso presentato dal Codacons, ha dato ragione a una famiglia di turisti e condannato in solido l’agenzia di viaggio e il tour operator al pagamento di 3mila euro a titolo di “danno non patrimoniale da vacanza rovinata considerato il disagio subito che sicuramente ha vanificato o quanto meno limitato i benefici e le aspettative della vacanza stessa”.
   (AGI) Red/Cop (Segue)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox