13 Giugno 2017

“Grillo posseduto da Matteo Salvini”. Il Codacons chiede un esorcista

Il presidente Rienzi contro il leader dell’M5S: “Raggi risolva dramma di buche e rifiuti”

 

Il leader dell’M5S all’attacco su rom e abusivi, Beppe Grillo detta le nuove direttive di Roma. Dal blog del comico genovese il discusso post, oggetto di critiche anche dal Codacons che, tramite il presidente Carlo Rienzi, dichiara: “Beppe Grillo sembra posseduto da Matteo Salvini. Le posizioni del M5S in tema di migranti e rom sono sempre più vicine a quelle della Lega, per non dire identiche. La questione dei campi nomadi a Roma è in realtà molto più complicata di come la pone il leader grillino, e non sarà certo con le misure “spot” annunciate oggi da Grillo che il M5S potrà recuperare il consenso e i voti persi alle ultime elezioni amministrative. Farebbe bene il leader del Movimento a concentrarsi sui gravi problemi della capitale che il suo sindaco Raggi o non vede, o non sa risolvere, a partire dai rifiuti – conclude Rienzi – che ricoprono i marciapiedi e dalle buche stradali che attanagliano i romani”

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox