15 Agosto 2007

Gravi incidenti a roma prima di lazio-dinamo: cinque gli accoltellati

Gravi incidenti a roma prima di lazio-dinamo: cinque gli accoltellati

Trofeo Tim all`Inter davanti a Milan e Juve Gravi incidenti a Roma prima di Lazio-Dinamo: cinque gli accoltellati ROMA Gravi incidenti, ieri sera a Roma, a margine della sfida tra Lazio-Dinamo Bucarest valida per i preliminari di Champions League.Sono stati complessivamente cinque, infatti, i tifosi romeni feriti negli scontri avvenuti prima del fischio d`inizio. Il più grave, un 33enne, è ricoverato all`ospedale Santo Spirito con una prognosi di 10 giorni per una ferita al fianco. Dallo stesso ospedale, inoltre, è stato dimesso un 28enne romeno con prognosi di 8 giorni per un taglio alla gamba. Altri tre sono stati accompagnati invece al policlinico Gemelli da dove un 37enne e un 16enne sono stati dimessi con prognosi di 8 giorni. I tafferugli si erano verificati fuori dallo stadio Olimpico. All`interno, invece, ululati (partiti dalla curva Nord) quando i giocatori della Dinamo sono entrati in campo per il riscaldamento. I rumeni sono stati insultati con lo slogan “Zingari, andatevene“. Ora la squadra biancoceleste rischia la squalifica del campo, se non addirittura l`esclusione dalle Coppe europee. Dalla Nord sono partiti anche “buuu“ razzisti contro il ghanese Blay ma l`intero Olimpico ha risposto con una bordata di fischi. Il Codacons, infine, ha chiesto che “alla Lazio venga sospeso il campo per tutto il campionato“. La gara si è conclusa sul punteggio di 1-1. Ospiti in vantaggio al 21` con Danciliescu che batte di testa Ballotta mentre, al 37`, Rocchi si fa parare un rigore da Lobont. La ripresa riparte dallo 0-1 e il gol del pareggio arriva all`8` con un`inzuccata di Mutarelli. Dinamo in difficoltà ma le espulsioni di Beherami e Mutarelli rendono impossibile il successo laziale. Ritorno il 28 agosto: in palio anche i 4 milioni di euro garantiti dalla fase a gironi. TROFEO TIM L`Inter si aggiudica per la quinta volta il “Trofeo Tim“, andato in scena ieri sera sull`erba di San Siro in uno stadio tornato alla capienza originaria di 82.955 posti (lunghe code in concomitanza con i tornelli). La prima delle tre mini sfide si è conclusa con il successo ai rigori dell`Inter sulla Juventus (0-0 dopo 45` di gara, poi decisivo l`errore dal dischetto di Criscito per il 5-4 finale). Il secondo confronto si è invece concluso con un successo di misura del Milan sulla Juventus (1-0 con rete di Giardino al 26`). Decisiva la terza gara che ha visto Inter e Milan protagonisti del primo derby stagionale. Hanno prevalso i nerazzurri per 1-0 grazie alla segnatura di Recoba al 28`. COPPA ITALIA Piacenza al secondo turno di Coppa Italia. Battuto lo Spezia per 2-0 (nella ripresa al 29` Anaclerio e al 42` Patrascu). Il Bologna ha invece superato il Modena per 2-1 e sabato affronterà la vincente fra Mantova e Triestina. Reti di Bruno, Marazzina e Carrus su rigore.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox