fbpx
28 Ottobre 2018

Grande Fratello Vip, Silvia Provvedi dopo l’incontro con Corona: “Continua a spostare l’attenzione su di sé. Non cambierà mai. E lui distrugge il camper di Mediaset

di Giuseppe Candela L’ospitata di Fabrizio Corona al Grande Fratello Vip, pur non portando ascolti positivi, non è certo passata inosservata. L’ex re dei paparazzi è entrato nella casa più spiata d’Italia per chiedere perdono a Silvia Provvedi trovandosi però di fronte un muro. La ragazza, dopo tre anni insieme, aveva ascoltato a Verissimo le sue dichiarazioni: “Io non l’ho mai amata”, nonostante le scuse è sembrata decisa a non tornare indietro. L’incontro con Corona ha ovviamente suscitato una reazione dopo la sua uscita dalla casa: “Non l’ho visto bene, poi ha avuto un momento un po’ rabbioso. Non era così lui. Era sempre molto curato. Ora è trasandato, ha la barba. Ha gli occhi spenti di chi ha il vuoto dentro, ma non ho più voglia di comprendere i vuoti degli altri. Non riconosco la persona che ho conosciuto”, ha detto durante una conversazione con la sorella Giulia.

La ragazza ha poi continuato il suo sfogo: “Mi fa male vederlo così, è l’ennesima dimostrazione di quanto lui non cambierà mai. Dopo due anni in cui sono stata malissimo, ha ancora coraggio di mettere l’attenzione su di sé. Io lì ho pianto, perché ho una famiglia che ha sentito le sue porcherie: ma il rispetto lo conosce? Quando l’ho lasciato così, la nostra chiusura è stata per lui un declino, non sta bene. Dopo due anni che lotti se stai così è una sconfitta, lui continua a mettere l’attenzione su di sé. Questa è l’ultima dimostrazione del fatto che non cambierà mai”.

Probabile che nella puntata di lunedì il Grande Fratello possa tornare sull’argomento ma la presenza di Corona sarà ricordata anche per la lite furiosa con Ilary Blasi: “Caciottaro”, “Ti rovino”, giusto per citare qualche frase. Il sito 361 Magazine, giornale online di Alfonso Signorini, ha svelato cosa è accaduto a telecamere spente. L’ex di Belen si è sfogato sui social minacciando di scatenare l’inferno ma intanto avrebbe anche distrutto il camper della produzione fornito da Mediaset: “Calci e pugni, dettati dalla rabbia e dall’impossibilità di difendersi.” Lo stesso sito spiega che la reazione non sarebbe affatto piaciuta ai vertici del Biscione tanto che Corona dovrà pagare per i danni, scalati probabilmente dal suo cachet che corrisponderebbe, secondo il sito di Davide Maggio, a 50 mila euro.

Nelle ultime ore a Cologno Monzese hanno anche appreso della denuncia del Codacons a causa della pubblicità occulta messa in atto dal discusso imprenditore che in diretta tv ha indossato una maglietta appartenente al suo marchio di abbigliamento. “Ciò che è davvero grave, e che potrebbe realizzare un illecito punito dal nostro ordinamento, è che Mediaset abbia permesso ad un soggetto condannato dalla magistratura di sponsorizzare in diretta il proprio marchio di abbigliamento, che appariva in bella vista sulla maglia indossata da Corona ripresa più volte dalle telecamere. Una vera e propria “pubblicità occulta” che potrebbe valere ora una salata sanzione per Mediaset, a seguito dell’esposto che domani la nostra associazione presenterà all’Antitrust”, conclude in una nota il Codacons.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox