13 Agosto 1998

GRANDE ESODO D?AGOSTO

GRANDE ESODO D?AGOSTO. PER LE VACANZE ESTIVE, CONTROLLARE: ACQUA, OLIO E UMORE. ALCUNE CAUTELE PER AFFRONTARE SERENAMENTE IL VIAGGIO IN AUTO.

Una percentuale altissima d?italiani affronta le vacanze estive in automobile.
La tensione e la stanchezza accumulate durante l?anno lavorativo, se accompagnati da guasti alla meccanica della vostra auto, rovineranno le ferie a voi ed ai vostri familiari.
Allora: aggiustate il sedile del pilota, studiate l?itinerario, concedete a chi vi sta accanto lo ?scettro? dello stereo, niente valige sulle gambe e sacrificate anche un po’ di comfort in onore della sicurezza.
Il CODACONS, volentieri, suggerisce alcuni piccoli accorgimenti per evitare spiacevoli ritardi alla tabella di marcia.
1. E? opportuno ricordare che il vostro meccanico di fiducia, per quanto caro, costerà sicuramente di meno di un suo collega che lavora tre mesi l?anno in un bellissimo posto di villeggiatura e che conta di straguadagnare sulle vostre ?disgrazie?.
2. Una prima cautela potrebbe essere la verifica, anche se approssimativa, dell?impianto dei freni, dello sterzo, della pressione e dell?usura delle gomme. Altrettanto importante è il controllo dell?impianto elettrico, dell?impianto di accensione e il funzionamento delle luci e della segnalazione acustica.
3. Divertitevi ad ascoltare, con il cofano aperto, i rumori del motore acceso, vi potreste facilmente accorgere di strane vibrazioni metalliche o insolite fumate.
4. Se, come ci auguriamo, tutto questo non accadrà avrete soltanto perso pochi minuti e magari fatto divertire i figli più piccoli.
5. Se il vostro problema è soltanto benzina, acqua, olio motore, liquido della batteria, spazzole del tergicristallo e liquido lavavetri, anche una stazione di servizio per il rifornimento di carburante può essere utile allo scopo.
6. Un contenitore pieghevole di carburante, un Kit di primo soccorso ed una piccola borsa dei ferri non v?intralceranno nel baule e vi faranno sentire più tranquilli.
7. Non ingolfate di valige l?auto, tanto l?esperienza vuole che userete il 40% delle cose che vi porterete dietro.
8. Vi raccomandiamo la prova più ?dura? dell?automobilista in vacanza, cioè riuscire ad andare piano mentre gli altri sfrecciano non curanti del codice della strada.
9. Se la vostra automobile non vi convince, non abbiate il timore di cambiare ?modo? di viaggiare, fatelo per la sicurezza vostra e degli altri.
10. Consigliamo inoltre di non dimenticare mai il Casco e la Cintura di sicurezza

Augurando a tutti buone ferie ricordiamo che nel caso di mancata risposta da parte del Soccorso stradale il CODACONS della vostra città è a vostra disposizione!

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox