26 Settembre 2020

GIUSTIZIA: CODACONS INCONTRA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI STATO

     

    MODIFICHE INTRODOTTE DA DL SEMPLIFICAZIONI NON DEVONO ANDARE A DISCAPITO DEGLI INTERESSI PUBBLICI

    Il Codacons ha incontrato il Presidente del Consiglio Stato, Filippo Patroni Griffi, per un costruttivo confronto sui temi della giustizia amministrativa e soprattutto delle modifiche introdotte dal Decreto Semplificazioni.
    Nel corso dell’incontro il presidente Carlo Rienzi ha sottolineato come le novità normative sul processo amministrativo in materia di appalti pubblici non riguardino tanto i tempi della giustizia, che sono già rispettati dal Consiglio di Stato e non incidono sul PIL, ma lo spessore degli interessi, che non sono solo quelli dei litiganti, tenuto conto che la stessa normativa comunitaria parla di “interesse legittimo dei contribuenti a un corretto svolgimento delle procedure di appalto”.
    Il Codacons ha confermato al presidente Patroni Griffi il proprio interesse alla celerità dei giudizi davanti al Giudice amministrativo, purché tale velocità non si realizzi a discapito del rispetto del principio di legalità dell’azione amministrativa, imposto dall’art. 97 della Costituzione.
    L’associazione, infine, ha auspicato sempre maggiore attenzione ai diritti dei cittadini e al potere di azione delle organizzazioni rappresentative.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox