fbpx
14 Gennaio 2016

Giubileo: salta concerto, risarcite

Giubileo: salta concerto, risarcite
Intervenuti legali Sportello pellegrino del Codacons

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – Avevano acquistato un biglietto per uno spettacolo di lirica in chiesa, ma al loro arrivo hanno trovato la porta chiusa. Così due turiste bielorusse, in vacanza a Roma, hanno deciso di rivolgersi allo Sportello del Pellegrino del Codacons, inaugurato proprio in concomitanza dell’avvio del Giubileo. Grazie all’intervento dei legali, le due malcapitate sono riuscite ad avere il rimborso del biglietto.
    L’episodio risale al 9 gennaio scorso, quando le turiste – dopo aver acquistato i biglietti per 56 euro – si avviano verso la chiesa di Ponte Sant’Angelo per assistere allo spettacolo. Al loro arrivo, però, trovano il portone chiuso. A causa del malore del cantante, infatti, l’organizzazione aveva deciso di cancellare l’ultima data dello show, senza fissare un recupero.
    Le bielorusse decidono così di cercare online un modo per ottenere un risarcimento e si mettono in contatto con lo Sportello del Pellegrino, che ha aiutato le due donne a far valere le proprie ragioni.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox