7 Ottobre 2011

Giro di patenti comprate autoscuole nella bufera

Ottenere una patente era facilissimo: bastava pagare. Nessun esame, quiz o regole del codice della strada da rispettare: per ottenere la card rosa era necessario versare – rigorosamente in contanti – dalle 1.500 alle 3.000 euro e come per magìa si diventata abili e arruolati per salire in sella a una moto o al volante di una vettura o addirittura di un camion. Un fenomeno molto in voga, viste le migliaia di pratiche sequestrate ieri dai vigili urbani di Roma e Lazio a 40 proprietari di autoscuole o agenzie di pratiche auto. Durante le perquisizioni è spuntata anche una licenza di guida eccellente: quella del calciatore della Juventus Mirko Vucinic. L’ ex attaccante giallorosso, dai primi riscontri fatti da Municipale e Procura, non sarebbe coinvolto nello scandalo, anzi potrebbe addirittura esser parte lesa nel corso del processo. Ma andiamo con ordine. L’ indagine è nata dall’ arresto, avvenuto nel dicembre dello scorso anno, di una vigilessa dell’ VIII Gruppo accusata di aver intascato soldi da cittadini stranieri per istruire pratiche false e rilasciare carte di identità e certificati. Secondo l’ accusa la donna intascava il denaro assieme ad un romeno arrestato dai carabinieri di Tor Bella Monaca nella stessa operazione. Gli agenti sono andati a fondo e hanno scoperto centinaia di stranieri, alcuni dei quali che non parlavano neanche l’ italiano, in possesso della patente italiana. Sono stati intrecciati i dati e alla fine si è arrivati a 40 autoscuole (e cento persone: tutte indagate) che avrebbero rilasciato, dietro pagamento di forti cifre di denaro, migliaia di patenti senza aver sostenuto esami. L’ inchiesta potrebbe allargarsi: previste perquisizioni in motorizzazione anche nei prossimi giorni. Il Codacons si costituirà parte civile nel processo, Alemanno ha espresso «soddisfazione per l’ operazione» e il vicepresidente del consiglio comunale, Samuele Piccolo, chiede «il ritiro precauzione di tutte le patenti sospette».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox