11 Settembre 2007

Giovedì in tutta Italia sarà la giornata nazionale di protesta contro il carovita

In tutta Italia sarà la giornata nazionale di protesta contro il carovita organizzata dalle associazioni dei consumatori. A Pesaro i responsabili di Federconsumatori Sergio Schiaroli, Adusbef, Floro Bisello, Adoc, Roberto Pierelli e Codacons, Paola Mancini, hanno firmato una lettera aperta in cui sostengono che “dopo che negli ultimi cinque anni, senza giustificazione plausibile, i prezzi dei prodotti e dei servizi di prima necessità sono raddoppiati, sono previsti a partire da questo autunno consistenti aumenti di pane, della pasta, del latte, del gas, dell`elettricità, dell`acqua, ecc. Tali aumenti si aggiungono a quelli già registrati a gennaio e fanno raggiungere una maggiore spesa di mille euro a famiglia. Tutto ciò avviene mentre ci sono sempre più famiglie che non riescono ad arrivare alla fine del mese, sempre più povere e che cercano di tirare avanti obbligandosi di consumare, soprattutto quei prodotti (pane, pasta, latte) per i quali sono annunciati gli aumenti più consistenti. Ora basta!“. Le associazione invitano perciò i consumatori a partecipare alle iniziative di protesta: “Come gesto simbolico e dimostrativo per un giorno non acquistate pasta“. A livello provinciale sarà allestito un presidio in piazza del Popolo dalle 10 alle 12.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this