21 Ottobre 2017

Gioco d’azzardo, l’Umbria perde

PERUGIA Annullamento, previa sospensione dell’ efficacia, del provvedimento con cui il ministero della Salute per il contrasto la gioco d’ azzardo, c’ è anche l’ Umbria. Lo ha deciso un pronunciamento del Tar del Lazio a seguito di un ricorso presentato dal Codacons. L’ Umbria in materia di contrasto al gioco d’ azzardo ha predisposto prevedeva l’ utilizzo di oltre 751 mila euro, stanziati dal ministero e il coinvolgimento di diversi enti e associazioni. Lintervento del Tar significa che quei fondi, fino a che non verrà sanata la situazione, saranno bloccati. Continua a pag. 41.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox