10 Dicembre 2018

GIOCO D’AZZARDO: CODACONS PRESENTA CALENDARIO CONTRO LA LUDOPATIA

    12 SCATTI “CHOC” CHE MOSTRANO IL DRAMMA DELLA DIPENDENZA DA GIOCO

    MERCOLEDI’ 12 DICEMBRE PRESENTAZIONE ALLA STAMPA PRESSO IL TEATRO PARIOLI DI ROMA. MALATI DI DIPENDENZA DA GIOCO RACCONTERANNO IL PROPRIO DRAMMA. INTERVERRANNO ESPERTI E PSICOLOGI

    In collaborazione con:

    Mercoledì 12 dicembre alle ore 18:00 presso il Teatro Parioli di Roma si terrà la presentazione ufficiale e annessa conferenza stampa del Calendario 2019 realizzato dal CODACONS con la preziosa collaborazione della Fotografa Tiziana Luxardo, e dedicato quest’anno al tema del GIOCO D’AZZARDO.
    Come noto ogni anno l’associazione promuove, con fotografie volutamente impressionanti, un Calendario orientato al sociale e volto a sensibilizzare i cittadini e le Istituzioni su una particolare problematica.
    Per il Calendario 2019 il Codacons ha scelto il tema del disturbo da gioco d’azzardo, attraverso 12 scatti “choc” mediante i quali la fotografa Tiziana Luxardo ha rappresentato il dramma umano di chi soffre di dipendenza dai giochi e le conseguenze sociali della ludopatia. Durante la conferenza stampa di presentazione – realizzata in collaborazione con Intesa SanPaolo – prenderanno la parola proprio alcuni cittadini che hanno visto la propria vita affettiva, familiare ed economica distrutta dalla dipendenza da gioco, e interverranno esperti per fare il punto della situazione sul gioco d’azzardo in Italia, un fenomeno in costante crescita che coinvolge soprattutto i giovani.
    In base all’ultima indagine dell’Iss i giocatori problematici in Italia sono il 3% della popolazione (circa 1.500.000 residenti), con una incidenza più alta nelle isole (5,8%) e al sud Italia (4,6%). Il 36,4% degli italiani (circa 18.450.000 persone) ha giocato d’azzardo almeno una volta negli ultimi 12 mesi e si inizia a giocare soprattutto tra i 18 e i 25 anni (51,8%).
    Il comportamento problematico di gioco si associa poi all’uso di Slot e VLT, con la percentuale dei giocatori problematici che giocano alle slot-machine che raggiunge quota 51,9%, alle VLT (33,6%) e alle scommesse virtuali (11,7%).

    I GIORNALISTI SONO INVITATI A PARTECIPARE
    Mercoledì 12 dicembre ore 18:00 presso il Teatro Parioli – Via Giosue’ Borsi n. 20 – ROMA

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox