7 Ottobre 2014

Gay: Codacons, circolare Alfano illegittima e viola diritti umani

Gay: Codacons, circolare Alfano illegittima e viola diritti umani

(AGI) – Roma, 7 ott. – La circolare ai prefetti perche’ rivolgano “un invito formale al ritiro ed alla cancellazione” delle trascrizioni di nozze gay contratte all’estero, annunciata oggi dal Ministro dell’interno Angelino Alfano, viola palesemente quanto disposto in tema di coppie di fatto dalla Corte Europea dei diritti dell’uomo e, in quanto tale, e’ illegittima. Lo afferma il Codacons, annunciando un ricorso collettivo al Tar del Lazio per ottenere l’annullamento del provvedimento di Alfano. La Corte di Strasburgo con una sentenza del 2010 ha ammesso l’esistenza del diritto alla vita familiare anche in favore delle coppie formate da soggetti dello stesso sesso – spiega l’associazione – e ha confermato che il concetto di “vita familiare” deve necessariamente includere anche la “famiglia di fatto”, ossia il legame stabilito tra persone che vivono insieme anche fuori dal matrimonio, indipendentemente dal loro sesso. (AGI) st2/Pgi (Segue)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox