29 Gennaio 2008

GAS: CODACONS PREPARA CLASS ACTION IN PROCEDIMENTO SU CONTATORI

(ASCA) – Roma, 29 gen – Il Codacons prepara una class action contro le societa` che saranno considerate responsabili nel procedimento sui contatori del gas dopo la perizia depositata in Procura a Milano dalla quale “emerge con chiarezza che i clienti pagavano per un gas mai consumato“. Ora, si legge in una nota, “il Codacons dichiara guerra alle societa` del gas coinvolte nell`indagine e chiede loro la restituzione di quanto indebitamente percepito“. L`associazione annuncia “la costituzione di parte civile nel procedimento per consentire ai consumatori di ottenere il rimborso delle maggiori somme pagate e prepara una class action contro le societa` che saranno considerate responsabili nel procedimento penale“. Per questo il Codacons “invita fin da ora gli utenti con contatori vecchi, clienti delle societa` coinvolte nei controlli che hanno dimostrato consumi errati, a conservare le bollette del gas ed inviare al proprio gestore una raccomandata nella quale si chiede il rimborso delle erogazioni conteggiate e mai effettuate per gli ultimi 5 anni“. I cittadini interessati a partecipare ad una eventuale class action possono contattare le sede Codacons di Milano o scrivere agli indirizzi email [email protected] it o [email protected]

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox