23 Giugno 2006

GAS/ CODACONS CHIEDE A BERSANI PIU` CONCORRENZA

“Comprendiamo la dichiarazioni di oggi del ministro Bersani, secondo il quale l`emergenza gas proseguirà per ancora 2 o 3 anni. Per risolvere i problemi italiani, infatti, sono necessari interventi strutturali che richiedono tempo per essere attuati e non possono avere effetti positivi immediati“. Lo afferma il Codacons in una nota in cui avanza al ministro per lo Sviluppo economico Pierluigi Bersani delle proposte. “Basta con il monopolio dell`Eni nelle importazioni di gas – dice il Codacons – Vale la pena ricordare che l`Eni è stata condannata dall`Antitrust ad una multa di 290 milioni di euro. E` necessario aumentare di molto gli approvvigionamenti“. Occorre “separare la rete. La proprietà e la gestione della rete non può stare in mano agli operatori. Snam Rete Gas deve essere separata da Eni“. Inoltre è opportuna una “rimodulazione dei tetti antitrust e accelerazione dei tempi previsti“, la “realizzazione della borsa del gas“, un “abbassamento delle tasse, ad esempio parificando tutta l`Iva sul gas al 10%“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox