14 Aprile 2015

Galli: «Pronti a costituirci parte civile»

Galli: «Pronti a costituirci parte civile»

«Siamo pronti a costituirci parte civile». Fabio Galli, presidente del Codacons, s’ è interrogato sui motivi della tragedia. «O il sottopasso è stato fatto male – ha sostenuto Galli – e sono stati sciupati soldi pubblici oppure non ci si spiega come mai non sia stato svuotato. Quando crolla un ponte si risistema». Il presidente dell’ associazione ha garantito di aver sollevato più volte la questione. «Il tratto è di competenza comunale – ha ripreso Galli – ci sarà da capire com’ erano effettivamente poste le transenne (in foto). Aspettiamo l’ esito delle indagini. Tuttavia, com’ è possibile che in una provincia così evoluta, a distanza di tanto tempo, non sia sistemato il problema? Siamo pronti a costituirci parte civile nei confronti dei responsabili della tragedia». (g.f.)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox