27 Maggio 2013

Futuro incerto: più cittadini dai maghi

Futuro incerto: più cittadini dai maghi
 

Con l’ incertezza causata dalla crisi, aumentano gli italiani che decidono di rivolgersi a maghi e cartomanti: ad oggi sono 13 milioni i cittadini che ogni anno si rivolgono almeno una volta al mondo dell’ occulto, un milione in più rispetto al 2011 e oltre 3 milioni in più dal 2001. È quanto emerge da uno studio del Codacons, che stima che questo business in Italia è pari a circa 6,5 miliardi, un dato arrotondato per difetto, dal momento che quasi tutte le prestazioni sono in nero. «Il fattore che determina l’ aumento di tale fenomeno, è senza dubbio la crisi economica», spiega il presidente Carlo Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox