30 Maggio 2014

Fumo:Codacons celebra funerale tabagisti davanti ministero Salute (2)

Fumo:Codacons celebra funerale tabagisti davanti ministero Salute (2)

(AGI) – Roma, 30 mag. – Alla guida del carro invece c’e’ “lo Stato che – ha aggiunto Rienzi – ogni anno spende per la cura delle patologie correlate al fumo il 40% in piu’ di quanto guadagna con la vendita di sigarette e prodotti derivati del tabacco”. A questo proposito, ha annunciato il presidente di Codacons, l’associazione dei consumatori ha presentato un ricorso alla Corte dei Conti. “In occasione della Giornata mondiale senza tabacco, abbiamo inoltre rivolto un appello a Papa Francesco affinche’ nell’Angelus di domenica richiami l’attenzione su questo flagello”. Un fenomeno che, ha proseguito Rienzi, provoca costi sanitari enormi se si pensa che i fumatori, rispetto ai non fumatori, costano al Servizio sanitario nazionale “l’80% in piu’ per le malattie cardiovascolari, il 1000% in piu’ per il tumore al polmone, il 25% in piu’ per le altre patologie tumorali, il 100% in piu’ per le malattie respiratorie croniche e il 10% in piu’ per le patologie ostetriche e neonatali”. Vicino al cartello, che voleva essere un appello ai cittadini da parte dei produttori di sigarette, sul quale campeggiava la scritta “Fumate! A noi conviene’, Rienzi ha concluso sottolineando che “la nostra e’ una provocazione, ma fino a un certo punto perche’ le aziende produttrici di sigarette e prodotti a base di tabacco fanno, in massa, quello che fanno le agenzie di pompe funebri”. (AGI) Rm9/Gav
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox