5 Luglio 2013

FORI IMPERIALI: CODACONS, PER I CITTADINI ROMANI NESSUN BENEFICIO

 FORI IMPERIALI: CODACONS, PER I CITTADINI ROMANI NESSUN BENEFICIO

(AGENPARL) – Roma, 05 lug – Per il Codacons la decisione del sindaco di Roma Ignazio Marino di chiudere i Fori Imperiali al transito dei veicoli privati è una scelta di immagine, che migliora la città agli occhi dei turisti ma non apporta alcun beneficio concreto ai cittadini romani. “I problemi della città sono altri e ben più gravi – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Chiudendo i Fori Imperiali certamente si ottiene visibilità e si migliora l’immagine di Roma all’estero, ma non si risolvono le reali problematiche che assillano gli abitanti, e che andrebbero affrontate con urgenza, a partire dal trasporto pubblico. La pedonalizzazione andrebbe poi estesa a tutto il centro storico, garantendo il rispetto dei divieti che oggi, nelle poche isole pedonali della capitale, vengono costantemente violati”. “Ai cittadini romani la chiusura dei Fori Imperiali non apporta alcun reale beneficio, perché le loro priorità sono altre – prosegue Rienzi – Prima di pensare alla forma, quindi, il Sindaco farebbe bene ad intervenire sulla sostanza, impegnandosi da subito a risolvere i problemi più sentiti dagli abitanti”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox