27 Gennaio 2014

FONSAI: DOMANI IL CODACONS CHIEDERA’ DI NON RATIFICARE IL PATTEGGIAMENTO DI JONELLA LIGRESTI

    FONSAI: DOMANI IL CODACONS CHIEDERA’ DI NON RATIFICARE IL PATTEGGIAMENTO DI JONELLA LIGRESTI

    Il Codacons, associazione dei consumatori ammessa ad interloquire dal GIP di Torino, chiederà domani di non ratificare il patteggiamento di Jonella Ligresti.
    “Ciò – spiega l’Avv. Tiziana Sorriento, Presidente del Codacons Piemonte – non solo perché si tratta di reati gravissimi, che hanno danneggiato migliaia di risparmiatori provocando la riduzione o la perdita del valore dell’investimento, ma anche perché l’istanza dell’imputata arriva dopo che sono state spese tutte le energie  professionali ed economiche dello Stato e di tutte le sue articolazioni, per evitare le quali è stato appunto istituito il patteggiamento”.
    Il Codacons chiederà inoltre al GIP di sollevare la questione pregiudiziale avanti la Corte di Giustizia a completamento dell’affermazione di quei principi ai quali il Giudice – che è giudice comunitario prima che nazionale – ha già enunciato di aderire consentendo alle persone offese di interloquire in tale procedimento, pur in assenza di previsioni in tal senso nel nostro codice di procedura. Nell’ipotesi di ratifica del patteggiamento, l’associazione chiederà l’ammissione delle persone offese come parti civili.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox