7 Gennaio 2017

Fondi immobiliari Poste: «Presto azioni pro-clienti»

Fondi immobiliari Poste: «Presto azioni pro-clienti»

ROMA.
Nel 2007 il mattone in
Italia aveva raggiunto il mo-
mento di massimo splendore.
Daallora,complicelacrisieco-
nomica, i prezzi delle compra-
venditeedegliaffittihannoav-
viato un percorso di costante
discesa, che ha finito per pesa-
re soprattutto su chi aveva
scommessosulprezzodelleca-
se. Ora alcuni nodi iniziano a
venire al pettine. A fine 2016 è
andatoinscadenzaInvestReal
Security, un fondo dal valore
iniziale di 141 milioni di euro
con 56.400 quote collocate a
2.500euro eliquidatea390eu-
ro. Il Fondo – decennale – ave-
va come scadenza naturale di-
cembre2013,maèstatoproro-
gato di tre anni per far fronte
allacattivacondizionedelmer-
cato immobiliare, evidente-
mente senza risultati.
Il caso.
Invest Real Security è
uno dei quattro fondi collocati
daPosteItalianefrail2002edil
2005. E proprio Poste Italiane
intende «finalizzare ed avvia-
re, nel breve, iniziative in favo-
redeiclienti»che hannosotto-
scritto il fondo. L’occasione
propizia per una valutazione
delle forme del ristoro potreb-
be essere rappresentata dal
CdA di inizio anno atteso per i
prossimi giorni. Nel frattempo
lo stesso amministratore dele-
gato Francesco Caio si è impe-
gnato a trovare una soluzione.
Nonsonoperòtardateleprote-
ste. Dal Pd, che con Michele
Meta annuncia la volontà di
chiamare alla Camera i vertici
diPosteedellaConsob,aicon-
sumatoridelCodacons:«Sean-
cora una volta i risparmi degli
italiani andranno in fumo, sa-
ranno inevitabili nuove azioni
risarcitorie a tutela dei piccoli
investitori».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this