19 Giugno 2014

Fisco: Codacons, “obbligo Pos senza sanzioni? Buffonata”

Fisco: Codacons, “obbligo Pos senza sanzioni? Buffonata”

da L’unionesarda.it

L’obbligo per commercianti, artigiani e professionisti di dotarsi entro il 30 giugno di Pos per permettere i pagamenti superiori a 30 euro tramite bancomat o carta di credito è “una buffonata”. Lo denuncia il Codacons sottolineando che “il provvedimento non prevede alcun tipo di sanzione per chi non si adeguerà alla norma”. “Ciò significa – spiega il presidente Codacons Carlo Rienzi – che, nonostante vi sia un obbligo, lo Stato non è in grado di farlo rispettare. Il solito pasticcio all’italiana”. La norma dell’obbligatorietà dell’uso dei Pos è volta al fine di favorire e promuovere l’uso della moneta elettronica a discapito del contante con l’obiettivo di aumentare la tracciabilità dei pagamenti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox