17 Marzo 2020

Filiera alimentare in crisi, Codacons: “Mangiamo italiano”

La spesa può aiutare il Made in Italy in crisi ROMA – “L’ inflazione allo 0,3% non è affatto una buona notizia soprattutto se si considerano le ripercussioni dell’ emergenza in corso sui consumi delle famiglie, che rischiano di crollare fino al -3% con una minore spesa per 21 miliardi di euro nel 2020”, commenta la Codacons ai dati diffusi oggi dall’ istat. A causa della pandemia da Co vid -19 la Coldiretti ha previsto enormi perdite per il settore agro -alimentare italiano, tra crollo della domanda alimentare, paralisi del turismo, ristoranti vuoti, chiusura forzata delle mense scolastiche e difficoltà per le esportazioni all’ estero. “In questo momento di enorme difficoltà per tutti noi dobbiamo unirci tutti insieme per affrontare le sfide che ci si parano davanti. Ognuno di noi può fare la differenza prestando solo una piccola attenzione quando andiamo a fare la spesa tutti i giorni – afferma il presidente del Coda cons, Marco Donzelli – Scegliamo prodotti italiani, compriamo solo da aziende italiane, acquistando prodotti DOP e IGP, scegliamo prodotti a chilometro zero e locali. Stiamo a fianco degli agricoltori italiani che tra mille difficoltà sono nei campi per garantire a tutti di avere cibo da mettere sulle proprie tavole. ‘Io mangio italiano’ sarà il nostro motto”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox