12 Luglio 2021

Ferrovie:Codacons,su Wi-fi sentenza Tar non sorprende

ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 LUG – “La sentenza del Tar non ci sorprende, e arriva in un momento in cui in Italia sono in atto grandi manovre per alzare i limiti di tolleranza alle onde elettromagnetiche la cui influenza negativa sul cervello e sulla salute umana è stata già ampiamente provata anche dai giudici italiani”. E’ il commento del Codacons alla decisione con la quale i giudici amministrativi hanno ritenuto che nessuna illegittimità esiste nei provvedimenti di autorizzazione all’installazione e all’utilizzo della rete Wi-Fi e di telefonia sulle vetture Frecciarossa e Frecciargento di Trenitalia. “Una sentenza, questa – aggiunge il Codacons in una nota – che aiuterà le società telefoniche a vendere meglio il 5G, e poi le nuove tecnologie che seguiranno, in barba al principio di precauzione che in tali situazioni dovrebbe essere messo davanti a tutti gli altri interessi. Adesso possiamo solo consigliare ai cittadini di cambiare carrozza quando viaggiano in treno e il vicino di posto attiva il Wi-Fi, in modo da evitare di sottoporsi a onde elettromagnetiche eccessive in uno spazio ristretto come una carrozza ferroviaria”. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox