12 Luglio 2021

Ferrovie: Tar, ok installazione wi-fi su treni alta velocità

Respinto ricorso proposto dal Codacons nel 2014
ROMA
(ANSA) – ROMA, 12 LUG – Nessuna illegittimità nei provvedimenti di autorizzazione all’installazione ed all’utilizzo della rete Wi-Fi e di telefonia sulle vetture Frecciarossa e Frecciargento di Trenitalia. L’ha deciso il Tar del Lazio con una sentenza con la quale ha respinto un ricorso proposto nel 2014 dal Codacons. L’Associazione di consumatori – ne dà conto il Tar nella stessa sentenza – sosteneva che le autorizzazioni rilasciate in relazione all’attivazione del Wi-Fi sulle vetture Frecciarossa e Frecciargento, contrariamente a quanto affermato dal Ministero dell’Ambiente, fossero in contrasto con la normativa relativa al limite di esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici, poiché l’esposizione al Wi-Fi doveva considerarsi un’esposizione aggiuntiva a quella comunque esistente sul treno ad alta velocità. Per verificare l’inquinamento elettromagnetico presente sulla flotta Trenitalia, il Codacons aveva incaricato un esperto in materia per effettuare le rilevazioni necessarie; all’esito inviò una diffida ai numerosi Enti ritenuti competenti in materia, al fine di ottenere la revoca delle autorizzazioni all’installazione della rete Wi-Fi sui treni della flotta Trenitalia. (ANSA)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox