16 Gennaio 2007

FERROVIE: ESCREMENTI IN TRENO; CODACONS, EFFETTO AUMENTI?







(ANSA) – ANCONA, 15 GEN – “Non vorremmo che il caso degli

escrementi rinvenuti questa mattina sul treno regionale

Pesaro-Ancona sia l` effetto degli aumenti delle tariffe

ferroviarie scattati lo scorso 1 gennaio per Eurostar e

Intercity, ma non per i treni dei pendolari“. Il Codacons

ricorre all` ironia per stigmatizzare l` episodio denunciato dai

pendolari della linea ferroviaria Adriatica.

“Un fatto grave – afferma il Coordinamento di associazioni

per la tutela dell` ambiente e dei diritti di utenti e

consumatori – e sintomatico. Qualcuno ci dovrebbe spiegare

perché mai i passeggeri devono pagare un biglietto salato per

viaggiare oltre che con i consueti ritardi, anche con escrementi

nelle carrozze“.(ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox