10 Maggio 2010

FERROVIE: CONTROLLI NAS CATANZARO, CARROZZE SPORCHE E USURATE

    FERROVIE: CONTROLLI NAS CATANZARO, CARROZZE SPORCHE E USURATE
      IL CODACONS: LA REGIONE MULTI TRENITALIA. LE TARIFFE AUMENTANO MA IL SERVIZIO PEGGIORA!!

     
     
    Le condizioni igienico-sanitarie dei treni che circolano in Calabria sarebbero, stando alle rilevazioni dei Nas, precarie. I Carabinieri di tale nucleo, a seguito di una apposita indagine, avrebbero riscontrato uno stato diffuso di sporcizia sui vagoni oltre che usura degli arredi e dei rivestimenti dei compartimenti e dei servizi igienici.
    “Tutto ciò è assolutamente paradossale – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Da una parte le tariffe ferroviarie aumentano, dall’altra il servizio non solo non migliora, ma addirittura sembra peggiorare, a tutto danno degli utenti che pagano di più senza però ottenere in cambio una maggiore qualità del servizio”.
    “La Regione Calabria deve intervenire seguendo l’esempio di altre amministrazioni regionali del nord, multando Trenitalia con sanzioni da milioni di euro, unico strumento – conclude Rienzi – che possa fungere da deterrente e obbligare la società a offrire un servizio migliore ai passeggeri”.
     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox