15 Luglio 2021

Fedez, i 5 milioni nel mirino del Codacons? E il rapper insulta: “Fate schifo, sono stufo di essere perseguitato”

I nemici di Fedez non finiscono mai. Ora ce l’ha con i consumatori. Un’altra battaglia è in corso tra il marito di Chiara Ferragni e il Codacons. L’associazione dei consumatori ha paragonato il cantante a Malika, la 18enne rifiutata dalla famiglia perché lesbica e che ha speso in beni di lusso i soldi a lei donati. Ora il Codacons chiede che vengano sequestrati i 5 milioni di euro raccolti dal rapper durante l’emergenza Covid. E lui sbotta: “Fate schifo, sono stufo di essere perseguitato da voi. Ѐ incredibile che nessuno faccia niente per controllare voi”. E ancora: “So quello che fate, come lo fate. Sono stufo di essere perseguitato anche quando si fa del bene”… Che il cantante sia una vera ossessione? In fondo, è soltanto la trentesima volta che Fedez riceve una raccomandata firmata Codacons…

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox