3 Settembre 2009

FEBBRE SUINA: CODACONS A FAZIO, DATI CHIARI SU INFLUENZA E SPESA VACCINI

 
      L’ASSOCIAZIONE, NO A REGALI INUTILI A INDUSTRIA FARMACEUTICA

 
      Roma, 3 set. – (Adnkronos/Adnkronos Salute) – "I cittadini hanno
diritto a informazioni certe sull’influenza A e sui costi dei
vaccini". Lo chiede il Codacons, dopo le dichiarazioni del
viceministro alla Salute, Ferruccio Fazio, sulla nuova influenza che
raggiungera’ il suo picco a Natale. E al viceministro l’associazione
di consumatori chiede anche chiarezza su tutti gli aspetti della
campagna vaccinale.
      "Non ci piacciono -spiega il presidente Codacons, Carlo Rienzi-
i regali all’industria farmaceutica attraverso l’acquisto di ingenti
dosi di vaccino, che se non arriveranno in tempo saranno del tutto
inutili". Per questo Fazio "deve dirci esattamente quante dosi di
vaccino saranno acquistate, quante persone ne beneficeranno e quando,
e soprattutto a quanto ammonteranno di preciso i costi sostenuti dallo
Stato per il vaccino".

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox