28 Novembre 2019

Febbre da Black Friday Abiti, scuole d’inglese ma anche la ceretta

 

bari Sconti dal 20 al 50 per cento su tutti i capi d’ abbigliamento, su scarpe, accessori, occhiali, ma anche su ciò che non ti aspetti. Per affinare l’ inglese una scuola di piazza Umberto offre uno sconto del 30 per cento su tutti i corsi. Per andare a teatro, invece, ci pensa il Petruzzelli proponendo spettacoli e abbonamenti a metà prezzo. E spunta persino la ceretta. È il caso di un centro estetico del quartiere San Paolo con la sua epilazione “addio peli superflui!” e un ventaglio di prezzi al ribasso calibrati su ogni parte del corpo. Poi non mancano i videogiochi, i giocattoli, i cosmetici (proposta la formula “paghi tre e altri tre sono in omaggio”) gli elettrodomestici e persino frutta e ortaggi. Tutti con la classifica formula dello sconto pazzo. Da non perdere. Anche Bari e la Puglia sono in pieno clima Black Friday, l’ ultimo venerdì di novembre, e di importazione americana, dedicato agli acquisti con il ribasso. Ma dal classico giorno si è passati all’ intera settimana. Da giorni le vetrine di via Sparano, di via Argiro e di altre strade del Murattiano espongono loghi, scritte e cartelli per richiamare curiosi, clienti e appassionati del genere. Ma il fenomeno contagia anche quartieri meno commerciali. Da Carrassi al Libertà sono diverse le attività che hanno deciso di adeguarsi. «Almeno per combattere la concorrenza dei giganti delle vendite online» spiega una commerciante che propone intimo da uomo e da donna con un meno 25 per cento sullo scontrino. La partenza ufficiale del Black Friday è prevista per domani, «anche se, è inutile nasconderlo, da settimane ormai vengono applicati sconti di ogni genere» spiega Carlo Saponaro di Federmoda. «La partenza è comunque al rallentatore, non c’ è ancora molto movimento – dice – complice anche il mancato arrivo del freddo. La vendita di capi di stagione non va molto avanti. Approfittiamo comunque di questa opportunità concessa prima dell’ avvio dei saldi invernali di gennaio». Considerazioni confermate anche da un commerciante di via Sparano Christian Bergamasco: «Venerdì (domani per chi legge, ndr) ci aspettiamo molti più clienti, L’ unico dato certo è la presenza di numerosi turisti che si affacciano nei nostri negozi». Secondo il Codacons in Puglia si spenderanno circa 130 milioni di euro durante la settimana del Black Friday con una spesa in crescita rispetto allo scorso anno. Anche perché, sempre secondo questa indagine, un pugliese su cinque metterà nel carrello già uno dei regali di Natale. Anticipando così la frenetica corsa dei doni sotto l’ albero. E per i doni culturali ci pensa appunto il Petruzzelli: domani, sabato e domenica offrirà al pubblico uno sconto del 50 per cento sugli abbonamenti in platea e per i palchi di primo e secondo ordine al turno D della ‘Stagione d’ Opera e Balletto 2020′. A metà prezzo anche i biglietti per l’ opera di Natale “La Bohème” di Puccini. Il TeatroTeam invece ha iniziato gli sconti da metà novembre e li concluderà domenica prossima. Nella rete del Black Friday ci è finita a sua insaputa anche un’ agenzia di onoranze funebri di Barletta. “Paghi oggi e muori domani” lo slogan social, figlio di uno scherzo ai danni del titolare.
francesco petruzzelli

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this