27 Maggio 2020

FCA, CODACONS: FIAT CONTROLLA ANCORA GIORNALI ITALIANI

    CENSURATA NOTIZIA DEL RICORSO AL TAR CONTRO PRESTITO DA 6,3 MILIARDI

    La Fiat, oramai diventata Fca, controlla ancora i giornali italiani e sembra avere il potere di censurare le notizie sgradite all’azienda. Lo afferma il Codacons, che evidenzia come la stampa nazionale abbia oscurato la notizia del ricordo al Tar promosso dall’associazione contro il prestito da 6,3 miliardi chiesto dalla società.
    Sembra di assistere ad un salto indietro nel passato, quando la potentissima Fiat influenzava i mass media italiani – spiega l’associazione – Nonostante i numerosi lanci di agenzia di ieri, oggi i quotidiani hanno del tutto censurato la notizia del ricorso al Tar promosso dal Codacons contro il prestito richiesto da Fca Italia, illegittimo essendo la società controllata dalla Fiat Chrysler Automobiles che ha sede legale a Londra. Evidentemente la stampa italiana ha più a cuore gli interessi di Fca che quelli della collettività, che subirebbe un ingente danno erariale dal prestito di Stato – conclude il Codacons.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox