30 Aprile 2020

Fase 2, Codacons contro autonomia delle Regioni

 

(Teleborsa) – Conflitto di attribuzioni tra organi istituzionali. Con questo oggetto il Codacons ha presentato ricorso alla Corte Costituzionale in merito alla scontro tra Governo e Regioni sulla fase 2 dell’emergenza Coronavirus.
La tesi dell’associazione è che le regole sulle misure in vigore durante la fase 2 debbano essere stabilite dallo Stato e valere in modo identico su tutto il territorio nazionale, perché in caso contrario si verificherebbero discriminazioni a danno dei cittadini e pesanti violazione delle regole della Costituzione

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox