17 Febbraio 2015

FARMACI OSTEOPOROSI Interrogazione dell’ on. Attaguile «Linee guida per i medici di base»

FARMACI OSTEOPOROSI Interrogazione dell’ on. Attaguile «Linee guida per i medici di base»

Il deputato Angelo Attaguile ha rivolto un’ interrogazione al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, al fine di sollecitare l’ emanazione da parte del governo nazionale di alcune linee guida indirizzate ai medici di base e volte a garantire un’ appropriata prescrizione dei farmaci per l’ osteoporosi. L’ intervento di Attaguile raccoglie l’ allarme lanciato nei giorni scorsi dal Codacons secondo cui quei medici di base, ben 937 e quindi la quasi totalità, segnalati alla Corte dei Conti a seguito di un’ indagine eseguita di concerto tra l’ autorità giudiziaria e il servizio farmaceutico dell’ Asp di Catania, per eventuali profili di danno erariale e di responsabilità amministrative e quindi per eventuali procedure di rimborso, adesso si sarebbero bloccati nella prescrizione dei farmaci per l’ osteoporosi per timore di finire sotto inchiesta. «Grazie alla solita attenzione del Codacons commenta il deputato- è emersa una situazione che rischia di penalizzare gli incolpevoli malati. E’ giusto che ci sia vigilanza sulle prescrizioni di farmaci rimborsabili onde evitare il verificarsi di operazioni poco trasparenti, ma è sacrosanto che il ministero competente detti delle regole certe che tutelino i malati di osteoporosi e anche i medici».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox