23 Marzo 2018

Facebook, Procura Roma apre indagine

Roma, 23 mar. (Adnkronos) – La Procura di Roma ha aperto un’ indagine, al momento senza indagati o ipotesi di reato, sull’ esposto presentato dal Codacons in relazione allo scandalo “Datagate” e il possibile coinvolgimento degli utenti italiani iscritti a Facebook. Il fascicolo è affidato al procuratore aggiunto Angelo Antonio Raganelli, titolare dei reati informatici e relativi alla privacy. Nell’ esposto del Codacons si chiede alla magistratura di indagare su “possibili fattispecie previste dall’ Art. 167. Del Codice della Privacy (Trattamento illecito di dati) e dall’ art. 169. (Misure di sicurezza)”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox