fbpx
22 Aprile 2013

Fabriano: si getta dal balcone, preso al volo dai vicini di casa

Fabriano: si getta dal balcone, preso al volo dai vicini di casa

Fabriano: si getta dal balcone, preso al volo dai vicini di casa È stato praticamente preso al volo dai condomini l’ anziano 80enne di Fabriano che ha tentato il suicidio ieri mattina in via De Gasperi lasciandosi cadere dal suo appartamento sito al primo piano Redazione 22 aprile 2013 Tweet Fabriano, via De Gasperi Storie Correlate Disperato per aver perso il lavoro tenta il suicidio: salvato dalla moglie Tragedia Civitanova: il Codacons presenta esposto contro lo Stato per “istigazione al suicidio” Suicidio di coppia per la crisi, poi si uccide anche il fratello di lei Senigallia: tenta il suicidio gettandosi nel porto, salvato da un velista È stato praticamente preso al volo dai condomini l’ anziano 80enne di Fabriano che ha tentato il suicidio ieri mattina in via De Gasperi lasciandosi cadere dal suo appartamento sito al primo piano . A riportare la notizia è il Messaggero . L’ uomo, vedovo, reduce da una lunga malattia che gli ha provocato un profondo stato depressivo , si è affacciato sul balcone e ha minacciato di buttarsi giù. I vicini di casa, a conoscenza delle condizioni di sofferenza psicologica dell’ uomo, hanno subito cercato di dialogare con lui per dissuaderlo: mentre alcuni gli parlavano altri si sono posizionati sotto il balcone . All’ improvviso l’ uomo si è lanciato di sotto e vicini di casa, riporta il quotidiano, sono praticamente riusciti a prenderlo al volo : l’ anziano infatti ha toccato solo lievemente il suolo. Immediata la corsa al vicino ospedale Engels Profili , dove i medici non hanno trovato alcuna conseguenza medica riconducibile al gesto, se non appunto il profondo stato di prostrazione psicologica. L’ uomo è stato dunque dimesso dopo essere stato tenuto in osservazione alcune ore.
        

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox