4 Novembre 2021

EX ILVA: CODACONS AMMESSO PARTE CIVILE NEL PROCESSO SULLE EMISSIONI INQUINANTI

     

    TRIBUNALE DI TARANTO ACCOGLIE RICHIESTA DELL’ASSOCIAZIONE

    Nel procedimento penale n. 10/845/2019, con decreto di citazione diretta in giudizio gli imputati Tommaso Capozza, Lucca Carmelo, Molisso Antonio, in qualità di Responsabili di diverse aree dell’impianto siderurgico ex ILVA di Taranto, sono stati chiamati a rispondere del reato di cui 110 e 674 cp. Secondo la tesi della Procura, gli stessi avrebbero “cagionato una imponente emissione di polveri inquinanti” provenienti dal sito industriale.
    All’udienza del 3 novembre scorso il Tribunale di Taranto ha accolto la richiesta del CODACONS e dell’associazione Articolo 32 ammettendoli come parti civili nel processo. Le due associazioni hanno richiesto altresì la citazione di alcuni responsabili civili (in particolare le società che gestivano al tempo l’impianto).
    Il giudice ha rinviato l’udienza a marzo per decidere sull’ammissione della citazione dei responsabili civili.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox