27 Giugno 2001

EUROSTAR IN GALLERIA

ENNESIMA VIOLAZIONE DEI DIRITTI DEI PASSEGGERI: AZIONE LEGALE CONTRO LE FERROVIE DELLO STATO IL CODACONS PRESENTA AL TRIBUNALE DI PRATO UNA CAUSA PER L?ACCERTAMENTO DELLE RESPONSABILITA? DELLE FERROVIE DELLO STATO

IL TRENO POTEVA FERMARSI PRIMA DELLA GALLERIA E/O SUBITO DOPO
IL CODACONS CHIEDERA? AL GIUDICE LA CONDANNA DELLE FERROVIE DELLO STATO PER DANNO PUNITIVO COME IN AMERICA










Il Codacons farà causa alle Ferrovie dello Stato per ottenere un risarcimento a favore degli utenti.
A causa degli ennesimi guasti 500 passeggeri dell?Eurostar sono rimasti per ore rinchiusi in una galleria lunga 50 metri. Inevitabili la paura, le crisi, gli attacchi di panico e i malori da mancanza di aria.

Ancora una volta i passeggeri delle Ferrovie sono stati costretti a subire violazioni ai propri diritti: è evidente infatti la violazione sia al diritto ad un trasporto sicuro sia al diritto di vedersi soccorsi con tutti i mezzi idonei. Molte persone colte da malore sono infatti state soccorse soltanto molte ore dopo.
Il treno ha subito il guasto solo una volta entrato in galleria: la previsione di un possibile guasto al treno avrebbe dovuto indurre il conducente a fermarsi prima della galleria per evitare i danni che poi sono accaduti.

Come in America, chi svolge un?attività di grande impatto nei confronti dei consumatori non può passare indenne per comportamenti gravi di inadempimento nei confronti dei consumatori.

E? previsto infatti che per disincentivare la condotta illegale o pregiudizievoli di tali grandi società i giudici possano condannare al risarcimento del danno punitivo, commisurato al bilancio della società interessata, con la funzione sia di sanzione nei confronti di un comportamento gravemente dannoso sia di prevenzione.

E? ciò che il Codacons chiederà al Tribunale di Prato, affinché accerti le responsabilità delle Ferrovie dello Stato e per veder condannare le Ferrovie stesse al risarcimento del danno punitivo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this