fbpx
2 Gennaio 2002

Euro, Codacons denuncia speculazioni sui prezzi

Tutti i listini di negozi, bar, autostrade, hanno ritoccato i prezzi al rialzo. Lo riferisce il Codacons, che in un comunicato spiega di aver ricevuto da questa mattina centinaia di segnalazioni da parte di consumatori che denunciano aumenti a raffica dei prezzi di beni e servizi.

“I commercianti – accusa il Codacons – che fino a qualche giorno fa hanno continuato a rassicurare i cittadini, sono stati smentiti dai fatti“.

Ad esempio, dice il comunicato, sono aumentate le tariffe dei pedaggi autostradali, contro i quali il Codacons ha deciso di rivolgersi al Tar.

In rialzo, secondo le rilevazioni dell`associazione, anche i prezzi del pane — con aumenti fino al 10% — quelli della pizza, di cornetti e caffé. Per questu`ultimo, ad esempio, molti bar hanno portato il prezzo da 1.300-1.400 lire a 0,88 euro (1.704 lire).

Il Codacons denuncia anche le file che si stanno verificando per effettuare pagamenti, così come i disagi ai caselli autostradali. Invita, quindi, gli utenti a uscire di casa con una fotocopia del proprio documento d`identità.

“Se si verifica una fila che supera i limiti della tollerabilità umana si può prendere il bene senza pagare e lasciare al commerciante una fotocopia del documento così da essere rintracciati in un secondo momento – spiega il Codacons – ed effettuare il giusto pagamento“.

    Aree Tematiche:
  • EURO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox