31 Agosto 2011

Estate, Codacons: vacanze più care degli ultimi 10 anni

Quella 2011 è stata un’ estate calda soprattutto sul fronte dei prezzi. "Sotto il profilo degli incrementi di prezzi e tariffe, queste vacanze estive sono state per gli italiani le più care degli ultimi 10 anni", come dimostrano gli aumenti registrati nel settore benzina, trasporti, traghetti, aerei, treni. Così il Codacons commenta le rilevazioni dell’ Istat secondo cui agosto ha segnato un vero e proprio boom dei prezzi dei biglietti dei traghetti ma anche un aumento consistente per i voli aerei e per i viaggi in treno. Secondo le rilevazioni dell’ Istat, infatti, per i prezzi del trasporto marittimo sono stati registrati incrementi del 61,4% rispetto ad agosto 2010. Per i biglietti aerei gli aumenti dei prezzi sono stati in media del 17,3% su luglio e del 5,1% su agosto 2010. Per il trasporto ferroviario passeggeri, invece l’ Istat ha registrato un aumento dei prezzi dell’ 1,1% su luglio e del 9,7% su base annua. Complessivamente, secondo il Codacons, "questi rincari hanno prodotto maggiori spese per chi ha deciso di andare in vacanza pari a +360 euro a famiglia rispetto lo scorso anno".

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox