9 Agosto 2001

Estate, artigiani a prezzo d`oro

Estate, artigiani a prezzo d`oro

Agosto, fabbri e idraulici di fiducia in ferie. E quelli che lavorano costano più di un medico specialista. Il Codacons annuncia controlli a sorpresa e invita i cittadini a denunciare i soprusi.

ROMA-Rubinetti rotti, impianti elettrici in tilt, serrature bloccate, frigoriferi scongelati. È lunga la lista dei guasti domestici che richiedono l`intervento di artigiani come idraulici, elettricisti, fabbri o quant`altri, fastidiosi inconvenienti che contribuiscono a complicare la vita proprio a chi è costretto a rinunciare alle vacanze e a trascorrere l`agosto in città. Ed è proprio durante l`estate che in casi come questi spesso ci si trova di fronte a parcelle degne del miglior medico specializzato e a conti che salgono più del mercurio nelle colonnine dei termometri. D`altra parte, a chi non è mai capitato di dover far fronte a emergenze come quella di una doccia che non funziona o di un congelatore che fa acqua da tutte le parti? Allora, quando l`idraulico o l`elettricista di fiducia sono in ferie, bisogna accontentarsi del primo artigiano disponibile, persone che spesso fanno leva sull`urgenza per spillare al malcapitato di turno fino all`ultimo quattrino.


Della questione si stanno occupando le associazioni a tutela dei consumatori. “È un fenomeno tipico dell`estate, quando molti artigiani speculano sulla mancanza di alternative – spiega l`avvocato Carlo Rienzi, presidente del Codacons – Invitiamo tutti quelli che hanno subito questi soprusi a segnalarci i responsabili“. Ma non si ferma qui la battagliera associazione dei consumatori.


Nei prossimi giorni il Codacons svolgerà anche un`indagine a sorpresa per smascherare i furbi. “Faremo finta di avere dei guasti e chiederemo l`intervento degli artigiani – ha aggiunto Rienzi – in modo da confrontare i prezzi richiesti con le tariffe abituali“. Ma anche la Confartigianato, l`associazione di categoria che riunisce queste figure professionali, è voluta intervenire sul problema. Preoccupata che la malafede di pochi possa compromettere il buon nome di tutti, la Confartigianato ha stilato un vademecum per i consumatori , una sorta di decalogo con gli accorgimenti necessari a difendersi da “tariffa selvaggia“ affiancato da una tabella con i prezzi medi che dovrebbero essere praticati. Intanto, proprio per far fronte alle emergenze causate dai guasti domestici, l`Acea ha attivato dallo scorso giugno la VoiNoi Card , un servizio che offre un intervento personalizzato di tecnici come idraulici, elettricisti, fabbri, antennisti a tariffe competitive.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox