19 Dicembre 2012

Esposto Codacons «Occhiali per tv 3D, attenzione ai bambini»

Esposto Codacons «Occhiali per tv 3D, attenzione ai bambini»

 

E’ stato presentato anche alla Procura di Ragusa l’ esposto con cui il Codacons, chiede alle procure siciliane e ai Nas di sequestrare i televisori 3D in quanto vi sono scarse indicazioni sui pericoli per i bambini. Come noto, a seguito del ricorso del Codacons, il Ministero della Salute, sulla base del parere espresso dal Consiglio Superiore di Sanità, ha disposto che “l’ utilizzo di occhiali 3D (foto) in ambito domestico per la visione di spettacoli televisivi sia controindicato per i bambini al di sotto dei 6 anni; per i soggetti dai 6 anni in su, debba essere limitato alla visione per un tempo massimo orientativamente pari a quello della durata di uno spettacolo cinematografico. Indicazioni fornite, dice il Codacons, solo dopo l’ acquisto della tv.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox