9 Dicembre 2015

Esposto all’ Ue del Codacons «Prezzi benzina troppo elevati»

Esposto all’ Ue del Codacons «Prezzi benzina troppo elevati»

«Un litro di benzina costa in Italia quasi il 20% in più rispetto alla media Ue, mentre per il gasolio la differenza raggiunge il +18%. Una differenza inaccettabile, causata in parte da una tassazione eccessiva, in parte da un allineamento troppo lento dei listini alle quotazioni del petrolio. Per tale motivo presenteremo un esposto alla Commissione Ue e all’ Antitrust, affinché aprano una apposita indagine sui prezzi di benzina e gasolio in Italia». É l’ annuncio di Carlo Rienzi, presidente dell’ associazione di consumatori Codacons, sul prezzo dei carburanti. Secondo il Codacons le quotazioni del petrolio sono crollate toccando il minimo dal 2009 ma, ugualmente, l’ Italia è ai vertici della classifica per i prezzi di benzina e gasolio. Con una media di 1,340 euro per un litro di gasolio, l’ Italia si piazza al secondo posto della classifica Ue (dietro Regno Unito) dove il diesel costa di più. La benzina costa invece 1,475 euro al litro (quarto prezzo in Ue). •
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox