10 Gennaio 2008

Esposto a tutte le procure della Campania per la vicenda rifiuti

L`associazione di consumatori Codacons ha annunciato la presentazione di un esposto a tutte le procure della Campania …

L`associazione di consumatori Codacons ha annunciato la presentazione di un esposto a tutte le procure della Campania per la vicenda rifiuti e, in particolare, per quella che viene definita “la distrazione dei fondi in relazione alla tassa sui rifiuti“. Nell`esposto sono indicati i reati di abuso di ufficio, omissione di atti di ufficio, appropriazione indebita e inquinamento. L`associazione chiede inoltre che la magistratura disponga il sequestro delle somme e delle cartelle della prossima rata della Tarsu. “Dopo le dichiarazioni del sottosegretario Letta durante la puntata di “Ballarò“, secondo cui i comuni campani incasserebbero la Tarsu per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti ma la utilizzerebbero per scopi diversi e non per i fini per cui è percepita e pagata dai cittadini, abbiamo deciso di chiedere di accertare i fatti e le somme percepite a titolo di Tarsu per gli anni 2005-2007 dai vari comuni, e di verificarne il loro utilizzo effettivo“, afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this